Informativa

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per effettuare statistiche di utilizzo. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Indicazioni per l’esame conclusivo del primo ciclo

In ottemperanza alla O.M. 09 del 16-05-20 la scuola comunica alcune indicazioni di dettaglio utili alla preparazione e allo svolgimento delle prove d’esame.

Tutti gli alunni canditati dovranno consegnare un elaborato digitale su una tematica trasversale di integrazione tra discipline (non è obbligatorio che siano coinvolte tutte le materie, anche se è vivamente consigliato sviluppare l’elaborato attraverso il maggior numero possibile di materie).

L’elaborato può consistere in un testo scritto (file Word arricchito di immagini, tabelle e grafici, link a video, etc), in una presentazione multimediale (file PowerPoint), in una mappa concettuale o in una serie di mappe (O.M. 9 del 16/05/2020 art.3 comma 3).

Entro il giorno 25/05/20 gli alunni dovranno comunicare al docente coordinatore e alla segreteria didattica la tematica scelta (tramite e-mail in elenco allegato) e l’elenco degli argomenti svolti per ogni materia.

Entro le ore 24 del giorno 07/06/20 gli alunni dovranno consegnare al docente coordinatore, e alla segreteria didattica, i file degli elaborati, rigorosamente nominati secondo lo schema: Classe_Nome_Cognome (es: 3A Mario Rossi).

I file dovranno essere inviati tramite e-mail ai docenti coordinatori e alla mail istituzionale della segreteria didattica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , indicando in oggetto “Elaborato finale Mario Rossi 3A”.

La mancata consegna entro i termini previsti, o una erronea denominazione del file, renderanno nullo l’elaborato, che non sarà valutato dal Consiglio di classe.

Gli elaborati saranno poi presentati e discussi dagli alunni in un colloquio con il Consiglio di classe in modalità telematica sincrona (video conferenza, piattaforma Zoom).

I colloqui si svolgeranno tra il 12/06/20 e il 19/06/20 secondo un calendario dettagliato che sarà pubblicato entro la prima settimana di giugno. Le modalità di accesso al colloquio saranno simili a quelle delle aule virtuali fin qui frequentate: gli alunni, tramite il registro Spaggiari, accederanno all’aula virtuale “3A-B-C-D Esame” dove, all’orario stabilito, troveranno il link per la video conferenza. La durata del colloquio sarà di circa 30 minuti (si consigliano pertanto gli alunni di calcolare i tempi di esposizione del proprio elaborato).

Nei giorni 22 e 23/06 sono previsti possibili recuperi per tutte le eventuali problematiche di connettività che potrebbero verificarsi.

La determinazione del voto finale dei canditati risulterà da tre principali fattori:

1.           il percorso formativo dei tre anni (proporzionalmente valutato tra classi prima, seconda, terza);

2.           la valutazione dell’elaborato (valutato per i suoi contenuti, forma, organizzazione e rielaborazione personale);

3.           presentazione dell’elaborato (colloquio).

Per gli alunni che, malauguratamente, per impedimenti tecnici, fossero impossibilitati a discutere il proprio elaborato in sede di colloquio, il Consiglio di classe procederà alla sola valutazione dei punti 1 e 2.

Per gli alunni che non presenteranno nessun elaborato il Consiglio di classe potrebbe valutare la non ammissione alla classe successiva.

 

Indirizzo mail segreteria alunni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Indirizzi mail docenti coordinatori:

3A prof. Alessandro Viligiardi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3B prof.ssa Silvia Bonanni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3C prof.ssa Silvia Filippelli: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3D prof.ssa Noelia Fernandez: n.fernandezrull@ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

 

COVID-19 Disposizioni 18 maggio - 14 giugno 2020

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI –FIRENZE fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, periodo dal 18 maggio 2020 al 14 giugno 2020.

Ai sensi dell’articolo 87 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18, fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, da COVID-19,”il lavoro agile è la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa” in tutte le pubbliche amministrazioni.

Si mantengono “attive” e aperte le funzioni dell’Istituzione scolastica, a prescindere dalla chiusura “fisica dell’edificio con sede amministrativa, sito in via Cambray Digny,n.3, resasi necessaria dalle misure di contenimento del contagio.

L’istituzione scolastica, considerate le concrete esigenze dell’utenza di riferimento e gli adempimenti indifferibili, oltre al prioritario compito di attuare le attività didattiche a distanza, garantisce:

a)i servizi erogabili da remoto mediante il ricorso al lavoro agile;

b)i servizi erogabili solo in presenza, qualora necessari, adottando la necessaria programmazione e rotazione, con l’assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio, disposte dalle autorità sanitarie competenti;

c) il corretto svolgimento degli adempimenti amministrativi e contabili.

Per il solo plesso principale, sito in via Cambray Digny, 3, sede dove sono svolte le attività amministrativo contabili indispensabili al funzionamento dell’Istituzione scolastica, l’apertura viene limitata alle esigenze indifferibili, e il cui svolgimento non può essere effettuato in forma agile.

Viene garantita l’operatività dei contatti telefonici, numero 055690743, nel giorno di mercoledì, nella fascia oraria dalle 9 alle 12, e sempre l’operatività della posta elettronica dell’Istituzione Scolastica.

Il canale comunicativo preferenziale, sempre attivo e presidiato è l’email: posta elettronica ordinaria (PEO): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. posta elettronica certificata (PEC):  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Il ricevimento dell’utenza in presenza potrà avvenire nella giornata di mercoledì, solo ed esclusivamente, qualora fosse indispensabile, su appuntamento, in casi di comprovata ed indifferibile necessità, non risolvibile in modalità di lavoro agile.

Si specifica che, secondo le definite disposizioni governative, nei giorni e negli orari di chiusura degli edifici,

-il personale ATA collaboratore scolastico resta a disposizione presso il proprio domicilio, trovando applicazione l’articolo 1256 CC, salvo il caso di ferie residue a. s. 2018/2019;

-il personale assistente amministrativo è collocato in lavoro agile (ai sensi degli articoli 18 e seguenti della legge 81/2017), con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali, 7 ore e 12 minuti al giorno articolate in modo flessibile, salvo deroga per atti indifferibili.

La presenza del personale nei locali scolastici è prevista esclusivamente per lo svolgimento delle attività indifferibili che richiedono necessariamente la presenza nel luogo di lavoro e per un tempo ristretto, nel rispetto delle condizioni di sicurezza.

Le lezioni in presenza sono sospese. I docenti con Classe Viva del registro Spaggiari effettuano Didattica a distanza con aule virtuali e video lezioni.

Le disposizioni producono effetti a far data dal 18 maggio 2020, e sono prorogate fino al 14 giugno 2020, come da DPCM del 17/05/2020, art.1 lettere q, r e art.11 disposizioni finali. L’organizzazione del funzionamento dell’IC DON MILANI- Firenze potrà subire variazioni in base ad eventuali sopravvenute necessità o nuove disposizioni normative.

 

Ordinanza Valutazione a.s. 2019/20

Si pubblica in allegato l'Ordinanza concernente la valutazione finale degli alunni per l’anno scolastico 2019/2020 e prime disposizioni per il recupero degli apprendimenti.

Allegato:

Ordinanza Esami di Stato Primo Ciclo a.s. 2019/20

Si pubblica in allegato l'Ordinanza ministeriale concernente gli esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020:

Allegato:

Quadro riassuntivo di regole e procedure per una corretta gestione da COVID 19

A seguito della recente Ordinanza n.48 della Regione Toscana, entrata in vigore il 04/05/2020, che include anche il recente protocollo governativo condiviso del 24 aprile 2020, allegato al DPCM del 26/04/2020, è fornita dal RSPP dell'Istituto Comprensivo Don Milani, Architetto Vincenzo Passarello, una nuova versione delle regole di riferimento per una corretta gestione del rischio da contagio da COVID 19:

Comparto Istruzione e Ricerca-Settore Scuola - Sciopero di Venerdì 15 maggio 2020

Si comunica che per l’intera giornata di Venerdì 15 maggio 2020 nel Comparto Istruzione e Ricerca l’organizzazione sindacale SISA ha indetto uno sciopero per tutto il personale docente, ATA e Dirigente di ruolo e precario in Italia e all’Estero.

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI –FIRENZE

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI –FIRENZE fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, periodo 4 maggio- 17 maggio 2020.

Ai sensi dell’articolo 87 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18, fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, da COVID-19,”il lavoro agile è la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa” in tutte le pubbliche amministrazioni.

Si mantengono “attive” e aperte le funzioni dell’Istituzione scolastica, a prescindere dalla chiusura “fisica dell’edificio con sede amministrativa, sito in via Cambray Digny,n.3, resasi necessaria dalle misure di contenimento del contagio.

L’istituzione scolastica, considerate le concrete esigenze dell’utenza di riferimento e gli adempimenti indifferibili, oltre al prioritario compito di attuare le attività didattiche a distanza, garantisce:

a)i servizi erogabili da remoto mediante il ricorso al lavoro agile;

b)i servizi erogabili solo in presenza, qualora necessari, adottando la necessaria programmazione e rotazione, con l’assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio, disposte dalle autorità sanitarie competenti;

c) il corretto svolgimento degli adempimenti amministrativi e contabili.

Per il solo plesso principale, sito in via Cambray Digny, 3, sede dove sono svolte le attività amministrativo contabili indispensabili al funzionamento dell’Istituzione scolastica, l’apertura viene limitata alle esigenze indifferibili, e il cui svolgimento non può essere effettuato in forma agile.

Viene garantita l’operatività dei contatti telefonici, numero 055690743, nel giorno di mercoledì, nella fascia oraria dalle 9 alle 12, e sempre l’operatività della posta elettronica dell’Istituzione Scolastica.

Il canale comunicativo preferenziale, sempre attivo e presidiato è l’email:

posta elettronica ordinaria (PEO):  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

posta elettronica certificata (PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Il ricevimento dell’utenza in presenza potrà avvenire nella giornata di mercoledì, solo ed esclusivamente, qualora fosse indispensabile, su appuntamento, in casi di comprovata ed indifferibile necessità, non risolvibile in modalità di lavoro agile.

Si specifica che, secondo le definite disposizioni governative, nei giorni e negli orari di chiusura degli edifici,

-il personale ATA collaboratore scolastico resta a disposizione presso il proprio domicilio, trovando applicazione l’articolo 1256 CC, salvo il caso di ferie residue a. s. 2018/2019;

-il personale assistente amministrativo è collocato in lavoro agile (ai sensi degli articoli 18 e seguenti della legge 81/2017), con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali, 7 ore e 12 minuti al giorno articolate in modo flessibile, salvo deroga per atti indifferibili.

La presenza del personale nei locali scolastici è prevista esclusivamente per lo svolgimento delle attività indifferibili che richiedono necessariamente la presenza nel luogo di lavoro e per un tempo ristretto.

Le lezioni in presenza sono sospese. I docenti con Classe Viva del registro Spaggiari effettuano Didattica a distanza con aule virtuali e video lezioni.

Le disposizioni producono effetti a far data dal 04 maggio 2020, e sono prorogate fino al 17 maggio 2020, a seguito del nuovo DPCM del 26 aprile 2020, art 1, lettera k e art .10. L’organizzazione del funzionamento dell’IC DON MILANI- Firenze potrà subire variazioni in base ad eventuali sopravvenute necessità o nuove disposizioni normative.

 

Didattica a distanza e valutazione

Didattica a distanza e valutazione

Il Dirigente Scolastico

Visto il DPCM del 09.03.2020;

Visto il DPCM del 11.03.2020;

Vista la Nota MIUR 388 del 17.02.2020;

Considerato il trend dell’emergenza in corso, che rende improbabile a breve termine una ripresa a pieno ritmo delle attività didattiche nei locali dell’Istituto;

In risposta alla necessità di consentire la prosecuzione delle attività didattiche, precluse al momento a causa delle disposizioni di sospensione delle attività didattiche per il contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19:

Dispone

Quanto segue:

1. Tutti i Docenti dell’Istituto attuano le procedure funzionali alla didattica a distanza come modalità ordinaria di lavoro scolastico, utilizzando tutte le misure necessarie ed opportune per raggiungere tutta l’utenza, nel rispetto della normativa sulla privacy ma avendo come obiettivo prioritario la massima efficacia degli interventi;

2. In vista degli adempimenti di fine anno e, in attesa di indicazioni specifiche da parte del Ministero dell’Istruzione, nei limiti e nelle condizioni date, i Docenti effettuano forme di valutazione formativa nelle modalità che riterranno più funzionali e nel rispetto dei principi di trasparenza e tempestività.

3. Si tenga conto altresì dei criteri e delle modalità di valutazione degli apprendimenti (valutazione sommativa) e del comportamento, deliberati e approvati dal Collegio dei Docenti e presenti nel nostro PTOF.

 

 

Le valutazioni, finalizzate a certificare i risultati di apprendimento, dovranno essere inserite nel registro elettronico nelle modalità consuete, nella sezione voti.

Colgo l’occasione per dimostrare il mio apprezzamento per l’atteggiamento proattivo dei Docenti dell’Istituto, che in questa grave crisi si sono dimostrati all’altezza del proprio compito.

 

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Patrizia Nappa

Pagina 1 di 82

Cerca

PON

PNSD

Comunicati

Visite al sito

Today623
Yesterday839
This week623
This month24883
Total1713479

Visitor IP : 18.207.254.88 Visitor Info : Unknown - Unknown Lunedì, 25 Maggio 2020 14:29

Who Is Online

Guests : 17 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb
Free business joomla templates