Informativa

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per effettuare statistiche di utilizzo. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI –FIRENZE

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI –FIRENZE fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, periodo 4 maggio- 17 maggio 2020.

Ai sensi dell’articolo 87 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18, fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, da COVID-19,”il lavoro agile è la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa” in tutte le pubbliche amministrazioni.

Si mantengono “attive” e aperte le funzioni dell’Istituzione scolastica, a prescindere dalla chiusura “fisica dell’edificio con sede amministrativa, sito in via Cambray Digny,n.3, resasi necessaria dalle misure di contenimento del contagio.

L’istituzione scolastica, considerate le concrete esigenze dell’utenza di riferimento e gli adempimenti indifferibili, oltre al prioritario compito di attuare le attività didattiche a distanza, garantisce:

a)i servizi erogabili da remoto mediante il ricorso al lavoro agile;

b)i servizi erogabili solo in presenza, qualora necessari, adottando la necessaria programmazione e rotazione, con l’assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio, disposte dalle autorità sanitarie competenti;

c) il corretto svolgimento degli adempimenti amministrativi e contabili.

Per il solo plesso principale, sito in via Cambray Digny, 3, sede dove sono svolte le attività amministrativo contabili indispensabili al funzionamento dell’Istituzione scolastica, l’apertura viene limitata alle esigenze indifferibili, e il cui svolgimento non può essere effettuato in forma agile.

Viene garantita l’operatività dei contatti telefonici, numero 055690743, nel giorno di mercoledì, nella fascia oraria dalle 9 alle 12, e sempre l’operatività della posta elettronica dell’Istituzione Scolastica.

Il canale comunicativo preferenziale, sempre attivo e presidiato è l’email:

posta elettronica ordinaria (PEO):  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

posta elettronica certificata (PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Il ricevimento dell’utenza in presenza potrà avvenire nella giornata di mercoledì, solo ed esclusivamente, qualora fosse indispensabile, su appuntamento, in casi di comprovata ed indifferibile necessità, non risolvibile in modalità di lavoro agile.

Si specifica che, secondo le definite disposizioni governative, nei giorni e negli orari di chiusura degli edifici,

-il personale ATA collaboratore scolastico resta a disposizione presso il proprio domicilio, trovando applicazione l’articolo 1256 CC, salvo il caso di ferie residue a. s. 2018/2019;

-il personale assistente amministrativo è collocato in lavoro agile (ai sensi degli articoli 18 e seguenti della legge 81/2017), con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali, 7 ore e 12 minuti al giorno articolate in modo flessibile, salvo deroga per atti indifferibili.

La presenza del personale nei locali scolastici è prevista esclusivamente per lo svolgimento delle attività indifferibili che richiedono necessariamente la presenza nel luogo di lavoro e per un tempo ristretto.

Le lezioni in presenza sono sospese. I docenti con Classe Viva del registro Spaggiari effettuano Didattica a distanza con aule virtuali e video lezioni.

Le disposizioni producono effetti a far data dal 04 maggio 2020, e sono prorogate fino al 17 maggio 2020, a seguito del nuovo DPCM del 26 aprile 2020, art 1, lettera k e art .10. L’organizzazione del funzionamento dell’IC DON MILANI- Firenze potrà subire variazioni in base ad eventuali sopravvenute necessità o nuove disposizioni normative.

 

Didattica a distanza e valutazione

Didattica a distanza e valutazione

Il Dirigente Scolastico

Visto il DPCM del 09.03.2020;

Visto il DPCM del 11.03.2020;

Vista la Nota MIUR 388 del 17.02.2020;

Considerato il trend dell’emergenza in corso, che rende improbabile a breve termine una ripresa a pieno ritmo delle attività didattiche nei locali dell’Istituto;

In risposta alla necessità di consentire la prosecuzione delle attività didattiche, precluse al momento a causa delle disposizioni di sospensione delle attività didattiche per il contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19:

Dispone

Quanto segue:

1. Tutti i Docenti dell’Istituto attuano le procedure funzionali alla didattica a distanza come modalità ordinaria di lavoro scolastico, utilizzando tutte le misure necessarie ed opportune per raggiungere tutta l’utenza, nel rispetto della normativa sulla privacy ma avendo come obiettivo prioritario la massima efficacia degli interventi;

2. In vista degli adempimenti di fine anno e, in attesa di indicazioni specifiche da parte del Ministero dell’Istruzione, nei limiti e nelle condizioni date, i Docenti effettuano forme di valutazione formativa nelle modalità che riterranno più funzionali e nel rispetto dei principi di trasparenza e tempestività.

3. Si tenga conto altresì dei criteri e delle modalità di valutazione degli apprendimenti (valutazione sommativa) e del comportamento, deliberati e approvati dal Collegio dei Docenti e presenti nel nostro PTOF.

 

 

Le valutazioni, finalizzate a certificare i risultati di apprendimento, dovranno essere inserite nel registro elettronico nelle modalità consuete, nella sezione voti.

Colgo l’occasione per dimostrare il mio apprezzamento per l’atteggiamento proattivo dei Docenti dell’Istituto, che in questa grave crisi si sono dimostrati all’altezza del proprio compito.

 

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Patrizia Nappa

Ordinanza della Regione Toscana su nuove disposizioni Covid-19

Si pubblica in allegato l'Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 38 del 18 aprile 2020, recante ulteriori indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19.

Comunicato su Covid-19 in 26 lingue - Organizzazione Internazionale Migrazioni

L'Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) ha realizzato un volantino informativo sul COVID-19, tradotto in 26 lingue e pubblicato sul sito www.italy.iom.int
 
L'iniziativa risponde alla necessità di informare il più ampio numero di persone su come potersi difendere dalla trasmissione del virus, in un contesto in cui sapere cosa fare assume una importanza fondamentale.
"Abbiamo recepito il messaggio di quelle comunità straniere che, allarmate dalla gravità della situazione, hanno comunicato la necessità di poter informare anche coloro che non parlano perfettamente la lingua italiana", racconta Laurence Hart, direttore dell'Ufficio di Coordinamento OIM per il Mediterraneo.  "Oltre all'OIM anche altre organizzazioni hanno diffuso materiale tradotto in varie lingue e crediamo che sia necessario proseguire questo sforzo in modo continuo".
Il volantino contiene brevi spiegazioni sulla trasmissibilità del virus, descrive le regole base da seguire, quali il lavaggio delle mani, l'importanza di mantenere una distanza minima di almeno un metro tra le persone e l'invito a stare a casa, seguendo le indicazioni fornite dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).
Le lingue finora tradotte sono: amarico, arabo, bambara, bengalese, cinese, curdo, edo, inglese, esan, francese, fula, igbo, italiano, mandinka, hausa, pashtu, pidgin, rumeno, russo, somalo, soninke, spagnolo, tigrino, urdu, wolof, yuruba.
"Stiamo ricevendo richieste di traduzioni in altre lingue, che presto saranno disponibili" sottolinea Hart. "Ci auguriamo che queste informazioni possano essere diffuse nel modo più capillare possibile, sia attraverso le comunità straniere con le quali siamo in contatto sia attraverso i social media e altri canali. Allo stesso tempo ci auguriamo che possano essere anche divulgate all'interno delle numerose strutture di accoglienza per migranti sparse sul territorio italiano."
 
Il numero di lingue disponibili è ancora in evoluzione e altre traduzioni saranno reperibili sul sito OIM. Questo il link dal quale scaricare il volantino tradotto in 26 lingue:
 
Questo il link da cui poter scaricare i singoli file: https://italy.iom.int/it/covid-19-brochure-informative
 

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI – FIRENZE

COVID-19 Disposizione di proroga sospensione attività didattiche in presenza, lavoro agile ordinario e funzionamento dell’Istituto Comprensivo IC DON MILANI – FIRENZE fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, periodo 14 aprile - 03 maggio 2020.

Ai sensi dell’articolo 87 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18, fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica, da COVID-19,”il lavoro agile è la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa” in tutte le pubbliche amministrazioni.
Si mantengono “attive” e aperte le funzioni dell’Istituzione scolastica, a prescindere dalla chiusura “fisica" dell’edificio con sede amministrativa, sito in via Cambray Digny,n.3, resasi necessaria dalle misure di contenimento del contagio.
L’istituzione scolastica, considerate le concrete esigenze dell’utenza di riferimento e gli adempimenti indifferibili, oltre al prioritario compito di attuare le attività didattiche a distanza, garantisce:
a) i servizi erogabili da remoto mediante il ricorso al lavoro agile;
b) i servizi erogabili solo in presenza, qualora necessari, adottando la necessaria programmazione e rotazione, con l’assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio, disposte dalle autorità sanitarie competenti;
c) il corretto svolgimento degli adempimenti amministrativi e contabili.
Per il solo plesso principale, sito in via Cambray Digny, 3, sede dove sono svolte le attività amministrativo contabili indispensabili al funzionamento dell’Istituzione scolastica, l’apertura viene limitata alle esigenze indifferibili, e il cui svolgimento non può essere effettuato in forma agile.
Viene garantita l’operatività dei contatti telefonici, numero 055690743, nel giorno di mercoledì, nella fascia oraria dalle 9 alle 12, e sempre l’operatività della posta elettronica dell’Istituzione Scolastica.
Il canale comunicativo preferenziale, sempre attivo e presidiato, è l’email:
posta elettronica ordinaria (PEO): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
posta elettronica certificata (PEC):  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Il ricevimento dell’utenza in presenza potrà avvenire nella giornata di mercoledì, solo ed esclusivamente, qualora fosse indispensabile, su appuntamento, in casi di comprovata ed indifferibile necessità, non risolvibile in modalità di lavoro agile.
Si specifica che, secondo le definite disposizioni governative, nei giorni e negli orari di chiusura degli edifici,
- il personale ATA collaboratore scolastico resta a disposizione presso il proprio domicilio, trovando applicazione l’articolo 1256 CC, salvo il caso di ferie residue a. s. 2018/2019;
- il personale assistente amministrativo è collocato in lavoro agile (ai sensi degli articoli 18 e seguenti della legge 81/2017), con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali, 7 ore e 12 minuti al giorno articolate in modo flessibile, salvo deroga per atti indifferibili.
La presenza del personale nei locali scolastici è prevista esclusivamente per lo svolgimento delle attività indifferibili che richiedono necessariamente la presenza nel luogo di lavoro e per un tempo ristretto.
Le lezioni in presenza sono sospese. I docenti con Classe Viva del registro Spaggiari effettuano Didattica a distanza con aule virtuali e video lezioni.
Le disposizioni producono effetti a far data dal 14 aprile 2020, e sono prorogate fino al 03 maggio 2020, a seguito del nuovo DPCM del 10 aprile 2020.
L’organizzazione del funzionamento dell’IC DON MILANI - Firenze potrà subire variazioni in base ad eventuali sopravvenute necessità o nuove disposizioni normative.

Buona Pasqua 2020

Sorabo Uova Di Pasqua Uovo - Foto gratis su Pixabay

 

La Dirigente, i docenti e tutto il personale ATA dell'Istituto Comprensivo Don Milani porgono agli alunni e alle loro famiglie i più sinceri auguri per una Pasqua serena.

Orientamento classi seconde

 GiglioA PEZ LOGO-JPG   SISTEMAINTEGRATO-JPG STEMMA1-JPG 

  
Si informano gli alunni e le famiglie delle classi seconde della scuola secondaria che la Scuola Don Milani continua ad avvalersi del Servizio Orientamento promosso dal Comune di Firenze che ha lo scopo di supportare gli alunni e le famiglie nella difficile scelta della scuola del secondo ciclo di studi.
Le attività - che avrebbero dovuto svolgersi in classe nel mese di marzo - sono state parzialmente trasformate in attività online attraverso il canale youtube "Cosa fare da grandi".
Ogni settimana per dieci settimane, il mercoledì pomeriggio alle ore 15.00 ci sarà una breve trasmissione in diretta su youtube.
Una serie di video saranno dedicati anche ai genitori.   

Pagina 2 di 82

Cerca

PON

PNSD

Comunicati

Visite al sito

Today420
Yesterday508
This week420
This month420
Total1720451

Visitor IP : 3.235.172.213 Visitor Info : Unknown - Unknown Lunedì, 01 Giugno 2020 18:51

Who Is Online

Guests : 9 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb
Free business joomla templates