Attività orientamento (classi terze)

L’insegnante illustra il progetto ai ragazzi, che ricevono anche una scheda introduttiva. In questo percorso, è bene sottolinearlo, il docente deve limitarsi a coordinare le attività, senza influenzare i ragazzi, che affronteranno le tre tematiche di seguito descritte:

1. FUTURO E MONDO DEL LAVORO: Esplicitare la propria rappresentazione del lavoro (durata 2 ore)

  • Materiale: Si utilizzano le schede “Che immagine hai del lavoro” e “L’arringa” (M2a e M2b, da materiale GIANT). 

Dopo una breve introduzione all’argomento si consegna la prima scheda, da compilare individualmente in classe.

  • Attività:

- Sulla base della compilazione della prima scheda, l’insegnante formerà piccoli gruppi omogenei di alunni che hanno ottenuto punteggi alti nella stessa area;

- Viene distribuita la seconda scheda, per lo svolgimento dell’attività a seguire;

- L’insegnante invita la classe ad una discussione e riflessione collettiva, incentrata sulla scheda consegnata: ogni gruppo (‘giuria’) sceglierà tra i propri membri un ‘avvocato’ che, dopo consultazioni interne, dovrà convincere gli altri gruppi della veridicità della propria rappresentazione del lavoro.

 

2. CONOSCENZA DI SE’:  Identificare risorse personali per fronteggiare criticità (durata 2 ore)

  • Materiale:

Si utilizzano le schede “I miei interessi” (M3d e M3e, da materiale GIANT).

- Dopo una breve introduzione all’argomento si consegnano le schede, da compilare individualmente in classe.

3. VERSO LA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE

La parte conclusiva del percorso di orientamento è principalmente focalizzata su ‘cosa vuol dire scegliere’ e ‘come scegliere’: a tal fine, si forniscono suggerimenti utili ad una corretta impostazione delle proprie valutazioni, di cui i ragazzi potranno avvalersi quando dovranno assumere la decisione finale sulla nuova scuola da intraprendere (durata complessiva 6 ore, distribuite in più sessioni).

  • Materiale:

Si utilizzano:
- slides informative (realizzate dalla prof.ssa Maria Luisa Rossi) su ”La varietà e l’organizzazione della Scuola Secondaria di II grado”
- scheda “Il mio rendimento scolastico (M4a, da materiale GIANT)
- schede “Storie di una scelta” (M4b, da materiale GIANT)

  • Attività:

- mostrare e spiegare agli alunni delle classi terze le slide informative; (durata 1-2 ore: preferibilmente in Auditorium, se svolto con più classi congiunte)

- attività di ‘brainstorming’ denominata “Identikit dello studente di…” (da “Metodi di attivazione di gruppo”): si propone alla classe di costruire il profilo di uno studente modello di un determinata scuola superiore (durata 1 ora, in classe).

- incontro con alcuni ex-studenti della scuola media Don Milani che oggi frequentano la scuola superiore (Liceo, Istituto Tecnico, Istituto Professionale) e che, oltre a decrivere agli alunni di terza media la loro esperienza possono dare chiarimenti ed informazioni (durata 1 ora, in Auditorium).

- distribuire la prima scheda e farla compilare individualmente.

- al termine del lavoro l’insegnante può far riflettere gli alunni sui motivi che rendono differente il rendimento personale in materie diverse.

- a seguire i ragazzi vengono divisi in piccoli gruppi e leggono i brani tratti da “Storie di una scelta”, mentre rispondono alle relative domande.

- in plenaria ogni gruppo presenta la sua analisi delle storie (durata 1 ora e ½)

Search

PON

PNSD

Comunicati

Visite al sito

Today362
Yesterday357
This week362
This month27277
Total1222816

Visitor IP : 18.212.243.191 Visitor Info : Unknown - Unknown Monday, 24 June 2019 19:44

Who Is Online

Guests : 47 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb
Free business joomla templates