Cyberbullismo

 Con la legge 71 del 2017 l’Italia si è posta l’obiettivo di contrastare il fenomeno del cyberbullismo in tutte le sue manifestazioni, con azioni a carattere preventivo e con una strategia di attenzione, tutela ed educazione nei confronti dei minori coinvolti, sia nella posizione di vittime sia in quella di responsabili di illeciti, assicurando l’attuazione degli interventi senza distinzione di eta’ nell’ambito delle istituzioni scolastiche.

 In base all’articolo 2 della Legge 71 del 2017 ciascun minore ultraquattordicenne, nonche’ ciascun genitore o soggetto esercente la responsabilita’ del minore che abbia subito taluno degli atti riconducibili nel fenomeno del cyberbullismo, puo’ inoltrare al titolare del trattamento o al gestore del sito internet o del social media un’istanza per l’oscuramento, la rimozione o il blocco di qualsiasi altro dato personale del minore, diffuso nella rete internet, previa conservazione dei dati originali.

Nel caso in cui la richiesta non vada a buon fine ci si può rivolgere al Garante entro 48 ore che provvederà nel merito della segnalazione. Ecco il  modello per il reclamo messo a disposizione dall’Autorità del Garante per la protezione dei dati personali oltre ad aver realizzato una nota infografica semplice ed efficace che andrebbe diffusa nelle nostre scuole.

Infografica 

Search

PON

PNSD

Orientamento in uscita

Comunicati

Visite al sito

Today536
Yesterday1635
This week3748
This month31904
Total1377429

Visitor IP : 18.208.187.169 Visitor Info : Unknown - Unknown Wednesday, 23 October 2019 07:48

Who Is Online

Guests : 62 guests online Members : No members online
Powered by CoalaWeb
Free business joomla templates